NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
Offline
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 ott 2015, 16:02
Località: Cura Carpignano (Pavia)

NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da mario65 16 ott 2015, 18:11
Ciao a tutti!

Mi sono iscritto da poco, volevo farvi vedere dove pizzo io... :lol: :lol:
Nel frattempo mi sono ordinato le farine del mulino padano...fino a ieri usavo Caputo blu, accetto critiche e consigli da tutti Voi!! grazie! Immagine
Immagine
Immagine
....sono comunque rimasto deluso di quest'ultima pizzata perchè la mozzarella di bufala, nonostante l'ho fatta colare mi ha annacquato....ma
vedremo la prossima volta.
Ciaooooooooo :greetings-wavegreen:
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da Osvy 17 ott 2015, 17:04
Prova questo impasto,andrà benissimo anche in quell'oggetto che stai usando,ma in alternativa potrai usare il forno di casa con una pietra da pavimento.
viewtopic.php?f=4&t=1681
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 ott 2015, 16:02
Località: Cura Carpignano (Pavia)

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da mario65 18 ott 2015, 8:41
Grazie Osvy, vorrei anche ordinarmi a breve il kit pizzarello, quella refrattaria mi spira parecchio...la mia è forata...non è piena come quella...la prima pizza mi si brucia sotto...poi le altre diciamo che vengono abbastanza bene.....
grazie dei consigli :clap: :text-thankyoublue:
A presto!!!
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da Osvy 18 ott 2015, 9:51
mario65 ha scritto:Grazie Osvy, vorrei anche ordinarmi a breve il kit pizzarello, quella refrattaria mi spira parecchio...la mia è forata...non è piena come quella...la prima pizza mi si brucia sotto...poi le altre diciamo che vengono abbastanza bene.....
grazie dei consigli :clap: :text-thankyoublue:
A presto!!!


Faresti sicuramente un buon acquisto,beneficiando in quanto iscritto di un buono sconto considerevole,ti basterà parlare direttamente con la nostra amica Simona,oppure direttamente con Fabio,vedrai,ti accontenterà.
Poi se e quando vorrai fare un grande acquisto,sai già a chi rivolgerti,faresti una spesa una volta e x tutte,con il CO.VIT22.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 ott 2015, 16:02
Località: Cura Carpignano (Pavia)

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da mario65 18 ott 2015, 10:00
Grazie Osvy, il mio pallino è il forno a legna....ma anche quello elettrico da te menzionato non è assolutamente un idea da scartare...anzi.., ;)
Saresti così gentile di dirmi cosa costa?
Ciaooo
Messaggi: 49
Iscritto il: 23 set 2015, 16:51
Località: Lazio, Italia

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

da vivalapizza 18 ott 2015, 15:46
Osvy ha scritto:Prova questo impasto,andrà benissimo anche in quell'oggetto che stai usando,ma in alternativa potrai usare il forno di casa con una pietra da pavimento.
viewtopic.php?f=4&t=1681

Questo impasto me lo ero perso Osvy, meno male che c'è stata questa discussione, grazie che lo hai risegnalato, anche io come mario65 ho il problema di non poter pizzare in tondo, avendo un indiretto a legna non mi cuoce bene sopra, sicuramente la prossima tonda che faccio userò questo impasto.

mario65 ha scritto:Immagine

ciao mario65, mi sono sempre piaciute le idee innovative per arrangiarsi e sono molto curioso, volevo chiederti cos'è questo della foto? Ho visto che hai cotto li le pizze.
Impastatrice Pastamatic 1,5kg -Ciotola plastica impasto A Mano 3kg
Manitoba 410W -Farina "0" 220W -Tipo "1" 250-270W -Integrale 200-220W -Germe di grano -Cruschello-Semini vari
Elettrico max 250°C - A Legna Indiretto, pietra 35x70cm
Avatar utente
Offline
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 ott 2015, 16:02
Località: Cura Carpignano (Pavia)

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da mario65 19 ott 2015, 9:01
:D :D Ciaoo, questo è un barbeque, a gas, al suo interno ho messo la pietra lavica, non metto la carbonella...evito di fare puzza...quando faccio salamelle, costine, ecc., ci posiziono sopra una piastra in ghisa, tenendola un po inclinata il grasso cola da una parte, ma facendo così evito di sporcarlo.
Mentre quando pizzo ci posiziono sopra la refrattaria e il gioco è fatto :D ...ora sono in attesa della farina e poi provo l'impasto di Osvy!
Ciaoooo
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da Osvy 20 ott 2015, 8:58
X Mario,ti ho mandato un MP,vallo a leggere,sarà mooolto interessante.Ciaoooo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 ott 2015, 16:02
Località: Cura Carpignano (Pavia)

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

Avatar utente
da mario65 20 ott 2015, 9:49
Grazie Osvy!!! Sei sempre disponibile....ciaooo
Messaggi: 49
Iscritto il: 23 set 2015, 16:51
Località: Lazio, Italia

Re: NELL'ATTESA DI UN VERO FORNO...

da vivalapizza 20 ott 2015, 21:48
mario65 ha scritto::D :D Ciaoo, questo è un barbeque, a gas, al suo interno ho messo la pietra lavica, non metto la carbonella...evito di fare puzza...quando faccio salamelle, costine, ecc., ci posiziono sopra una piastra in ghisa, tenendola un po inclinata il grasso cola da una parte, ma facendo così evito di sporcarlo.
Mentre quando pizzo ci posiziono sopra la refrattaria e il gioco è fatto :D ...ora sono in attesa della farina e poi provo l'impasto di Osvy!
Ciaoooo


Grazie per la spiegazione mario65, interessante il fatto che anche con queste sole risorse si possa fare una pizza tonda perlomeno decente. Io nel forno a legna indiretto che ho non la posso mettere una pietra su una griglia che mi abbassi un poco la volta, perchè peserebbe troppo sul reggigriglia, ma la prossima volta che pizzo in tondo (quanto prima possibile) provo l'impasto di Osvy e vediamo se anche io posso farmi una tonda almeno decente.
Impastatrice Pastamatic 1,5kg -Ciotola plastica impasto A Mano 3kg
Manitoba 410W -Farina "0" 220W -Tipo "1" 250-270W -Integrale 200-220W -Germe di grano -Cruschello-Semini vari
Elettrico max 250°C - A Legna Indiretto, pietra 35x70cm
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Vai a