A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Ricette di pane a cura di Osvy
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 418
Iscritto il: 29 lug 2014, 9:28
Località: Grosseto

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da bonny 27 apr 2015, 21:27
S p e t t a co l o. . . . Non ci sono parole.
Francesco
Forno a legna Alfapizza quattropizze
Pirometro WINPOON -50 / +550
Impastatrice Clatronic KM 3400
L1
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 gen 2015, 22:31

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

da aleamare 28 apr 2015, 7:19
Osvy questa ricetta sembrerebbe fatta proprio per far venire voglia anche a me, che impasto solo a MANO...non ho dubbi che con una tua ricetta riuscirei anche io....ma la dieta??? :think: mi godo le vostre foto :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Quando sono triste studio, quando sono felice impasto!
Alessia
Avatar utente
Offline
L4
Messaggi: 526
Iscritto il: 22 gen 2014, 23:19
Località: Pesaro

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Dany65 28 apr 2015, 20:20
Sempre grande Osvy. Bellissime rosette da riempire e mangiare :clap: :clap:
Dany
L5
Messaggi: 2338
Iscritto il: 15 dic 2012, 15:47
Località: Roma

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Fabio Mangiafuoco 29 apr 2015, 6:41
Mamma mia!!!
Avevo archiviato la pratica come irrealizzabile a casa... devo ricredermi!

Osvà, se è lecito... cosa intendi per apposita rielaborazione della farina di tipo 1 per fare le rosette?
Nel senso: cosa avete cambiato? Per modificare quali caratteristiche?
Grazie

Fabio
Motto della casa: Pane, pizza o birra. Basta che contenga lievito!!!
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Osvy 29 apr 2015, 7:06
Fabio Mangiafuoco ha scritto:Mamma mia!!!
Avevo archiviato la pratica come irrealizzabile a casa... devo ricredermi!

Osvà, se è lecito... cosa intendi per apposita rielaborazione della farina di tipo 1 per fare le rosette?
Nel senso: cosa avete cambiato? Per modificare quali caratteristiche?
Grazie

Fabio


Abbiamo modificato essenzialmente il PL,e dosato meglio la forza,e ciò,x far si che il pane,durante la cottura,dopo aver sviluppato,NON SI RITIRI di nuovo,cosa che accade spesso con molte farine di forza,medio alta.
Per ora tranquilli,non appena la metterà in produzione x il mercato di Roma,gli chiederò di metterla in listino anche x noi,oppure in alternativa,(x noi romani),quando finirà nel magazzino di qualche amico/collega,ne prenderò un sacco e ce la divideremo.
Riguardo alla tipo 1 S migliorata,io ho un preparato da mescolare,e lo farò al + presto,e cmq,chiederò di commercializzare anche quella,e sarà particolarissima anche leiiiii.(ECCEZZIONALE sarebbe anche x pizza,ve lo garantisco).
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
L5
Messaggi: 2338
Iscritto il: 15 dic 2012, 15:47
Località: Roma

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Fabio Mangiafuoco 29 apr 2015, 13:57
Ah, xò!
Grazie Osvy!

Fabio
Motto della casa: Pane, pizza o birra. Basta che contenga lievito!!!
L1
Messaggi: 81
Iscritto il: 27 set 2014, 11:17

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

da mancho 02 mag 2015, 11:51
Domanda banale ma di pura curiosità : lo stampo ha una funzione pratica oltre che ovviamente di estetica?
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Osvy 02 mag 2015, 15:57
mancho ha scritto:Domanda banale ma di pura curiosità : lo stampo ha una funzione pratica oltre che ovviamente di estetica?


Certamente si.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
L1
Messaggi: 81
Iscritto il: 27 set 2014, 11:17

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

da mancho 03 mag 2015, 8:10
Non vorrei rubarti del tempo , ma sono incuriosito da quasta sua utilitá per capirne meglio in procedimento...scriacciandola con lo stampo cosa avviene?
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: A PROPOSITO DI ROSETTE, UNA NUOVA RICETTA,CON AUTOLISI

Avatar utente
da Osvy 03 mag 2015, 14:07
mancho ha scritto:Non vorrei rubarti del tempo , ma sono incuriosito da quasta sua utilitá per capirne meglio in procedimento...scriacciandola con lo stampo cosa avviene?


Allora,faccio io un paio di domande,forse tre, a te,e la prima è: hai seguito il processo di lavorazione di questo pane?.
La seconda è: se lo hai seguito,in che stato è il pezzo di pasta,il momento prima di essere stampato?
La terza è:se non lo stampassi cosa verrebbe fuori?
Dammi queste tre risposte e poi ne riparliamo. Ciaooo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Vai a