PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

Ricette di pane a cura di Osvy
Avatar utente
Offline
Messaggi: 48
Iscritto il: 10 gen 2015, 17:59
Località: Bergamo prov.

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

Avatar utente
da davcam70 05 nov 2015, 19:31
ciao a tutti,
stimolato dai vostri favolosi risultati ho voluto cimentarmi anch'io in questo pane.
ho faticato un pò ad impastare, mi pareva un cicinin troppo asciutto e per non bruciare il Garelli l'ho aiutato con un filo di acqua in più.
la pasta l'ho trovata molto bella da maneggiare. da soddisfazione!
nonostatnte sia più attirato dai pani rustici il risultato ottenuto mi piace molto, così come il gusto e la morbidezza.
forse avrei dovuto scaldare di più il forno, considerando che tra spuzzate di acqua e pentolino per creare un pelo di vapore, di sicuro è sceso di parecchi gradi...
comunque di nuovo grazie Osvy per condividere con tutti questa tua grande passione :)
ciao, Davide
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

Avatar utente
da Osvy 05 nov 2015, 20:21
davcam70 ha scritto:ciao a tutti,
stimolato dai vostri favolosi risultati ho voluto cimentarmi anch'io in questo pane.
ho faticato un pò ad impastare, mi pareva un cicinin troppo asciutto e per non bruciare il Garelli l'ho aiutato con un filo di acqua in più.
la pasta l'ho trovata molto bella da maneggiare. da soddisfazione!
nonostatnte sia più attirato dai pani rustici il risultato ottenuto mi piace molto, così come il gusto e la morbidezza.
forse avrei dovuto scaldare di più il forno, considerando che tra spuzzate di acqua e pentolino per creare un pelo di vapore, di sicuro è sceso di parecchi gradi...
comunque di nuovo grazie Osvy per condividere con tutti questa tua grande passione :)
ciao, Davide
Immagine
Immagine
Immagine


Ottimo risultato,se lo tieni un pò + asciutto sarà xfetto.Bravissimo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 feb 2016, 22:43

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

da roberto61 05 mar 2016, 18:51
Grazie alla bella e semplice ricetta del grande Osvy anch' io ho voluto cimentarmi nella creazione di questo pane..
Immagine
Immagine
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

Avatar utente
da Osvy 06 mar 2016, 9:35
roberto61 ha scritto:Grazie alla bella e semplice ricetta del grande Osvy anch' io ho voluto cimentarmi nella creazione di questo pane..
Immagine
Immagine


Da ciò che vedo,forse l'impasto,lo hai tenuto un pò troppo asciutto,cmq,non è un gran difetto esarà lo stesso buonissimo,come prima volta complimentoni.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 feb 2016, 22:43

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

da roberto61 06 mar 2016, 9:43
Ciao Osvy hai proprio ragione, quando l' ho estratta dall' impastatrice la massa appariva un po' asciutta e ho dovuto metterci forza con il mattarello per stenderla ma una volta che la pasta si è rilassata (dopo il riposo) è andata meglio. Comunque la prossima volta idraterò un po' di più...
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE INDIANO DI OSVY.(contiene il tutorial).

Avatar utente
da Osvy 06 mar 2016, 13:23
roberto61 ha scritto:Ciao Osvy hai proprio ragione, quando l' ho estratta dall' impastatrice la massa appariva un po' asciutta e ho dovuto metterci forza con il mattarello per stenderla ma una volta che la pasta si è rilassata (dopo il riposo) è andata meglio. Comunque la prossima volta idraterò un po' di più...


Vedrai che andrà sicuramente meglio,e mi raccomando alla FORMATURA,come dico spesso sul video,NIENTE PUNTEEEEE.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Vai a
cron