PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il LBF.

Ricette di pane a cura di Osvy
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da Osvy 18 set 2014, 6:37
Non mi posso ricordare tutto,prima domanda,le farine usate,erano le stesse?,poi con il LNL,l'impasto asciugherà di +,con il LBF.di meno,ma cmq,la differenza mi sembra troppa,,io dal 51,lo porterei intorno al 57%,poi vedi tu,è cmq,un'impasto non certamente molto idratato,data la mancanza di sale.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
L4
Messaggi: 712
Iscritto il: 09 gen 2013, 12:03
Località: Roma

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

da Andrean73 18 set 2014, 7:59
Interessante questa differenza tra lnl e lbf.
Se riesco oggi provo.
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 218
Iscritto il: 24 lug 2014, 13:12
Località: Roma quartiere Aurelio

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da cerniamax 18 set 2014, 10:18
Giorno
io dalla ricetta base(che divido in 4, kg 1,230 circa per me e mia moglie che consumiamo in 5/6 giorni), aggiungo un 10/13% in più, mi pare incordi meglio.
Grazie
Max
Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante tutto gli piaci
Solo coloro che hanno il coraggio di affrontare i grandi insuccessi possono ottenere grandi successi.
Robert Kennedy
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da Osvy 18 set 2014, 13:49
cerniamax ha scritto:Giorno
io dalla ricetta base(che divido in 4, kg 1,230 circa per me e mia moglie che consumiamo in 5/6 giorni), aggiungo un 10/13% in più, mi pare incordi meglio.
Grazie
Max

Dipende moltissimo dalla farina,cmq,troppo idratato,x me non ci sarebbe problema,ma io mi debbo sempre rifare al fattore inesperienza.di chi lo andtrà a fare x la prima volta.
Io,ad esempio lo stò facendo ora,e l'hò idratato all'82%,ora vedremo come esce.
A dopo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 218
Iscritto il: 24 lug 2014, 13:12
Località: Roma quartiere Aurelio

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da cerniamax 18 set 2014, 13:58
ok grazie, ma secondo te che vantaggi/svantaggi ci sono con più o meno idratazione.
Grazie
Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante tutto gli piaci
Solo coloro che hanno il coraggio di affrontare i grandi insuccessi possono ottenere grandi successi.
Robert Kennedy
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 418
Iscritto il: 29 lug 2014, 9:28
Località: Grosseto

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da bonny 21 set 2014, 7:36
Ho rifatto lo sciapo ma questa volta ho fatto due impasti, uno con farina Capri 250 e un altro con farina tipo1 pietra forte sempre mulino padano. Il primo pane è venuto come l altra volta quindi molto buono, il secondo è un po' più pesante, la crosta è poco croccante, anzi un po' gommosa e nel complesso non mi piace.pensavo una farina così doveva dargli più sapore e un qualcosa in più.
A dopo le foto
Farina Capri:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Pietra 1forte
ImmagineImmagineImmagine
Forno a legna Alfapizza quattropizze
Pirometro WINPOON -50 / +550
Impastatrice Clatronic KM 3400
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da Osvy 21 set 2014, 8:39
Ahahahahah,suppongo,tu abbia,trattato entrambi gli impasti con le stesse modalità,anzi,non suppongo,ne sono sicuro,(lo leggo dalla fetta del pane con la farina tipo 1 forte,che sicuramente avrebbe voluto,allungati i tempi di lievitazione,(essendo + forte),ed in specialmodo,l'ultimo,prima dell'infornamento.
Riprovaci,ed allunga entrambi i tempi,lasciali gonfiare di +,e così,poi l'apprezzerai appieno,ne sono sicuro.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 418
Iscritto il: 29 lug 2014, 9:28
Località: Grosseto

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da bonny 21 set 2014, 8:54
Proprio come dici te Osvaldo, infatti era lievitato meno rispetto al primo con farina Capri 250.grazie mille riproverò. intanto oggi sforno altre due pagnotte sempre con Capri 250 però le provo a cuocere nel fal.
Forno a legna Alfapizza quattropizze
Pirometro WINPOON -50 / +550
Impastatrice Clatronic KM 3400
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 418
Iscritto il: 29 lug 2014, 9:28
Località: Grosseto

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da bonny 05 ott 2014, 7:33
Ho avuto un problema nella seconda lievitazione, cioè dopo la formatura dei pani, Li ho lasciati per bene 3 h. Ma sono cresciuti pochissimo. Nella puntata della prima lievitazione, di quasi 3ore tutto procedeva nel verso giusto, la massa era cresciuta tantissimo. Come del resto le volte scorse. Quindi adesso mi ritrovo con dei pani cotti, diciamo buoni ma non cresciuti quindi pesanti.
Forno a legna Alfapizza quattropizze
Pirometro WINPOON -50 / +550
Impastatrice Clatronic KM 3400
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 218
Iscritto il: 24 lug 2014, 13:12
Località: Roma quartiere Aurelio

Re: PANE SCIAPO O SCIOCCO DI OSVY.Sia con il LNL,che con il

Avatar utente
da cerniamax 05 ott 2014, 8:20
bonny ha scritto:Ho avuto un problema nella seconda lievitazione, cioè dopo la formatura dei pani, Li ho lasciati per bene 3 h. Ma sono cresciuti pochissimo. Nella puntata della prima lievitazione, di quasi 3ore tutto procedeva nel verso giusto, la massa era cresciuta tantissimo. Come del resto le volte scorse. Quindi adesso mi ritrovo con dei pani cotti, diciamo buoni ma non cresciuti quindi pesanti.

Ciao, a me è capitato di allungare la puntata perchè distratto, ma al massimo saranno passate due ore e venti minuti, ma poi ho avuto difficoltà ne fare le incisioni perchè si era seccata troppo lo strato superiore, e la cosa nn mi è piaciuta anche se poi la pagniottta ha lievitato cmq.
Quello che diversamente faccio,è lasciare la biga impastata anche per un paio di ore.
Max
Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante tutto gli piaci
Solo coloro che hanno il coraggio di affrontare i grandi insuccessi possono ottenere grandi successi.
Robert Kennedy
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Vai a