per non buttare niente

Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

per non buttare niente

Avatar utente
da Blugreen65 20 set 2013, 15:44
A seguito dell'altro post in questa stessa sezione, ho cambiato il metodo di conservazione del mio LNS, sono tornato al canovaccio legato come un salame, questo metodo rispetto all'altro fa si che essendo libero di respirare tramite il canovaccio, non creii quella umidità eccessiva che rischia di inacidire il tutto, lo svantaggio è che si forma una crosta e si utilizza il cuore del LNS, allora mi sono detto se io le croste le tengo da parte e le frantumo a mo di farina, avrò un LNsecco, se lo rinvengo in acqua e lo impasto?
ieri sera ho preso 25 gr di lievito secco 250 gr di farina 00 150 gr di acqua e un pizzico di sale, ho impastato e messo a lievitare, la lievitazione è lenta ma questo pomeriggio ho unto una teglia ho steso la pasta ho cosparso la superficie di un salamoia per arrosti e cosparso di semi di girasole, ora è in forno a 220° statico per 25 minuti, fra poco è pronta poi vi farò sapere.
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: per non buttare niente

Avatar utente
da Osvy 20 set 2013, 16:33
Blugreen65 ha scritto:A seguito dell'altro post in questa stessa sezione, ho cambiato il metodo di conservazione del mio LNS, sono tornato al canovaccio legato come un salame, questo metodo rispetto all'altro fa si che essendo libero di respirare tramite il canovaccio, non creii quella umidità eccessiva che rischia di inacidire il tutto, lo svantaggio è che si forma una crosta e si utilizza il cuore del LNS, allora mi sono detto se io le croste le tengo da parte e le frantumo a mo di farina, avrò un LNsecco, se lo rinvengo in acqua e lo impasto?
ieri sera ho preso 25 gr di lievito secco 250 gr di farina 00 150 gr di acqua e un pizzico di sale, ho impastato e messo a lievitare, la lievitazione è lenta ma questo pomeriggio ho unto una teglia ho steso la pasta ho cosparso la superficie di un salamoia per arrosti e cosparso di semi di girasole, ora è in forno a 220° statico per 25 minuti, fra poco è pronta poi vi farò sapere.


Ottimo sistema,Luca,ma così,come ti sei già accorto tu,darà,un aiutino,ma non sarà,un vero lievito,ma dimmi,tu fai,anche il liquido?,xchè,in questo caso,ed appena prelevate,le potresti gettare lì dentro,ti pare?,ed in alternativa,inizierei proprio con quelle bucce,ed un pò d'acqua,ti sembra?,sarebbe un reimpiego,che avendone poi,un 500-600 grammi,ci potresti impastare un bel filoncino,o di sciapo o di lariano,e poi,ricominci,senza sprechi.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: per non buttare niente

Avatar utente
da Blugreen65 20 set 2013, 18:14
Ecco il risultato
Immagine
Immagine
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Vai a