Il mio LNL

Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 ott 2013, 19:04
Località: Bologna

Il mio LNL

Avatar utente
da angela4 20 feb 2014, 17:49
Ci provo anch'io.
Con tutto quel pane che sfornate con il lievito LNL, mi é venuta voglia anche a me.
Ricetta di Osvy fatto il 16/02 e già da ieri sera ho fatto il primo rinfresco, oggi si presenta così, da rinfrescare stasera alle 21:30.
Secondo voi son partita bene, che ve ne pare?
Spero che nel giro di qualche settimana posso provare a fare il pane, non vedo l'ora.
A presto.
Ciao Angela
Immagine
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da Osvy 20 feb 2014, 18:07
Perchè speri,Angela?,lo farai,lo farai anche tu,e ti assicuro e ne sono sicuro,come e neglio di tanti altri,è solo questione di giorni.
CMQ,scusami ma da questa foto,non si vede nulla.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 ott 2013, 19:04
Località: Bologna

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da angela4 22 feb 2014, 23:45
Ciao Osvy, ti aggiorno sullo stato del mio lievito.
Ieri sera al rinfresco il mio lievito non era cresciuto di un mm, in superficie c'era un po' d'acqua.
Ne ho tolta un po' e poi ho proceduto al rinfresco.
Stamattina tale e quale a ieri sera. Cosa faccio? Continuo con il rinfresco?
Come mai già al secondo giorno era raddoppiato? E adesso è più liquido e non cresce?
Non è che è stata colpa mia che sulla garza ho messo il cellofan? E lo fatto fuori?
Comunque stamattina lo tolto.
Scusa per tutte queste domande, quando hai tempo e mi vuoi rispondere te ne sono grata.
Sai sono una principiante con tanta voglia di imparare. Grazie Angela
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da Osvy 23 feb 2014, 9:16
angela4 ha scritto:Ciao Osvy, ti aggiorno sullo stato del mio lievito.
Ieri sera al rinfresco il mio lievito non era cresciuto di un mm, in superficie c'era un po' d'acqua.
Ne ho tolta un po' e poi ho proceduto al rinfresco.
Stamattina tale e quale a ieri sera. Cosa faccio? Continuo con il rinfresco?
Come mai già al secondo giorno era raddoppiato? E adesso è più liquido e non cresce?
Non è che è stata colpa mia che sulla garza ho messo il cellofan? E lo fatto fuori?
Comunque stamattina lo tolto.
Scusa per tutte queste domande, quando hai tempo e mi vuoi rispondere te ne sono grata.
Sai sono una principiante con tanta voglia di imparare. Grazie Angela


Ciao Angela,certo,l'errore,è stato quello del cellophan sopra,così,facendo,le hai impedito 2 cose,una di respirare,e l'altra di nutrirsi delle spore presenti nell'aria,lo hai praticamente messo in quarantena,poi e cmq,la temperatura di questi tempi,nemmeno aiuta,ora ti direi,di fare 2 cose,la prima di nutrirlo con un'altro cucchiaino di miele,e la seconda,di utilizzare,l'acqua x il rinfreco,un pochino stiepidita,sui 30°circa,e già che ci siamo,utilzza,anche un'altro escamotage,dopo rinfrescato,e finchè non sarà partito x bene,tienilo nel forno con la lucina accesa,insomma in un'ambiente sempre costante di 30°,anch'esso,e vedrai che dovrebbe ripartire,altra cosa di cui terrai conto,è appunto,di NON conteggiare nel prosieguo della preparazione,questi,2-3 passaggi,infruttuosi.Fammi saper notizie.Osvy.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 ott 2013, 19:04
Località: Bologna

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da angela4 24 feb 2014, 0:09
Osvy ti devo dare una brutta notizia....mi fa che il mio lievito é proprio morto.
Ho fatto come mi hai detto, ma ancora niente, aspetto fino a domattina e poi lo rifaccio.
Comunque in casa ho una temperatura costante C* 22-23.
Ci riprovo non mollo.
Ciao.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1835
Iscritto il: 14 dic 2012, 16:02
Località: Torino

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da fornoalegna 24 feb 2014, 0:18
Ciao Angela, se vedo bene la foto, mi sembra di capire che una zona di acqua divide in due sezioni il lievito.
Se così fosse, significa che lo stesso ha subito una contaminazione, difficilmente riusciresti a ricuperarlo.
Questo tipo di inconveniente non è frequente, ma succede.
Dai non demordere.

Vittorio
Fornoalegna - Vittorio
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 ott 2013, 19:04
Località: Bologna

Re: Il mio LNL

Avatar utente
da angela4 25 feb 2014, 14:10
Allora ieri sera era peggio del giorno prima, sempre più acqua in superficie e dall'odore un po' strano, quindi ho buttato tutto.
Stasera si riparte e speriamo bene.
Grazie a tutti per i vostri consigli.
Angela
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a
cron