LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9591
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da Osvy 14 feb 2013, 15:33
overlive ha scritto:
Osvy ha scritto:certo che sì,hai capito xfettamente.



Osvy, oggi sono a casa malato e la mia compagna è fuori città per lavoro, quindi ho tempo di mettere le mani in pasta :mrgreen: . si dà il caso che mi avanzino 300g di LNL e vorrei sfruttarli per testare il LNL e fare una teglia bianca da condire poi secondo una ricetta che ho trovato su un libro di gastronomia salernitana. Anzi, posso fare due test, dato che per la teglia bianca mi bastano 150g di lievito per mezzo chilo di farina.

come primo test potrei partire dalla tua ricetta del diretto. Poi pubblicherò il risultato se non viene fuori una ciofeca.
quindi farò così:

150g LNL (68g farina - 82g acqua)
500 g di farina - 68 (già presenti nel LNL)= 432g
400g di acqua - 82 (già presenti nel LNL)= 318g
15gr.strutto,
25gr.evo
10gr.sale

come secondo test vorrei fare qualcosa di più specifico per testare il potere lievitativo del LNL. Cercando in giro, ho letto che per testare questo tipo di lievito si può fare una biga.

150g LNL
500 g di farina - 68 (già presenti nel LNL)= 432g
250 g acqua - 82 (già presenti nel LNL)= 168g

temperatura finale biga 21°.
lascio a temperatura ambiente 18/20°.
Fatto ciò, secondo quanto ho letto, la biga dovrebbe triplicare in otto ore.

Che ne dici Osvy? Cambio mestiere? (come si dice da noi)

Beh,non so che mestiere fai,ma questo lo stai imparando benissimo,quindi procedi così,e poi vedremo,attento ai tempi che con il freddo non sono mai rispondenti alla realtà,e procedi così,bravissimo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 400
Iscritto il: 28 gen 2013, 14:56
Località: Salerno (IT) - Vila Velha (BR)

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da overlive 14 feb 2013, 17:30
Osvy ha scritto:
overlive ha scritto:
Osvy ha scritto:certo che sì,hai capito xfettamente.



Osvy, oggi sono a casa malato e la mia compagna è fuori città per lavoro, quindi ho tempo di mettere le mani in pasta :mrgreen: . si dà il caso che mi avanzino 300g di LNL e vorrei sfruttarli per testare il LNL e fare una teglia bianca da condire poi secondo una ricetta che ho trovato su un libro di gastronomia salernitana. Anzi, posso fare due test, dato che per la teglia bianca mi bastano 150g di lievito per mezzo chilo di farina.

come primo test potrei partire dalla tua ricetta del diretto. Poi pubblicherò il risultato se non viene fuori una ciofeca.
quindi farò così:

150g LNL (68g farina - 82g acqua)
500 g di farina - 68 (già presenti nel LNL)= 432g
400g di acqua - 82 (già presenti nel LNL)= 318g
15gr.strutto,
25gr.evo
10gr.sale

come secondo test vorrei fare qualcosa di più specifico per testare il potere lievitativo del LNL. Cercando in giro, ho letto che per testare questo tipo di lievito si può fare una biga.

150g LNL
500 g di farina - 68 (già presenti nel LNL)= 432g
250 g acqua - 82 (già presenti nel LNL)= 168g

temperatura finale biga 21°.
lascio a temperatura ambiente 18/20°.
Fatto ciò, secondo quanto ho letto, la biga dovrebbe triplicare in otto ore.

Che ne dici Osvy? Cambio mestiere? (come si dice da noi)

Beh,non so che mestiere fai,ma questo lo stai imparando benissimo,quindi procedi così,e poi vedremo,attento ai tempi che con il freddo non sono mai rispondenti alla realtà,e procedi così,bravissimo.


grazie mille Osvy! ma qui in campania "cagn mestiere" si dice per invitare qualcuno a fare altro, perché quello che fa non gli riesce bene. Per fortuna non me lo hai detto! :)
Comunque, ho appena finito l'impasto della pizza e bruciato le teglie nuove.
A proposito delle teglie, ti ho mandato una foto sulla tua mail perché ho l'impressione che la bruciatura non sia andata a buon fine. dai un'occhiata quando puoi?

ciao!
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9591
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da Osvy 14 feb 2013, 20:02
falle di nuovo,di sicuro male non le farà.osvy.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1264
Iscritto il: 26 dic 2012, 17:32
Località: San Giovanni in Persiceto (BO)

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da klingklang 17 feb 2013, 9:11
Temo di essere piuttosto lontano dal risultato... Ho seguito il procedimento, ma se dopo alcuni giorni cominciavano a vedersi delle bollicine, da lì in poi si è spenta la luce... Ora sarei già al settimo giorno, ma non mi sembra assolutamente pronto per essere aumentato, anzi odora solo di acido e fa l'acquetta in superficie. Stamattina ho cercato di rimediare mettendo un po' di farina debole e un altro goccio di miele, con poca acqua perché mi sembrava eccessivamente liquido . L'ho travasato in un contenitore di plastica per mostrare meglio le foto, il peso attuale è circa 240 g. Si può fare ancora qualcosa?

Immagine

Immagine
Enrico, "Il volto pigro della panificazione casalinga"
Perché fare una pagnotta non deve per forza diventare un calvario!

Fornetto G3F Pizza Express "Napoli" M5+
Impastatrice Bosch MUM 54240

=========================================
Definizioni, sigle, guide, trucchi, ricette: WikiForno
=========================================
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9591
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da Osvy 17 feb 2013, 9:34
Beh,240 grammi,penso siano netti,vero?,allora aggiungi,50 manitoba+ 50 di acqua tiepida+2 cucchiaini di miele,mettilo a 30 gradi e dopo 6-8 ore controlla se e quanto si sarà alzato.Naturalmente una volta finita l'operazione,avrai segnato con una biro,l'altezza di partenza.
Poi fammi sapere.Osvy.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1264
Iscritto il: 26 dic 2012, 17:32
Località: San Giovanni in Persiceto (BO)

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da klingklang 17 feb 2013, 10:04
Ok, fatto, stasera ti dico come va, grazie :)
Enrico, "Il volto pigro della panificazione casalinga"
Perché fare una pagnotta non deve per forza diventare un calvario!

Fornetto G3F Pizza Express "Napoli" M5+
Impastatrice Bosch MUM 54240

=========================================
Definizioni, sigle, guide, trucchi, ricette: WikiForno
=========================================
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1264
Iscritto il: 26 dic 2012, 17:32
Località: San Giovanni in Persiceto (BO)

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da klingklang 17 feb 2013, 18:29
Niente da fare osvà, delle due, è calato anziché crescere... :(
Enrico, "Il volto pigro della panificazione casalinga"
Perché fare una pagnotta non deve per forza diventare un calvario!

Fornetto G3F Pizza Express "Napoli" M5+
Impastatrice Bosch MUM 54240

=========================================
Definizioni, sigle, guide, trucchi, ricette: WikiForno
=========================================
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9591
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da Osvy 17 feb 2013, 19:12
klingklang ha scritto:Niente da fare osvà, delle due, è calato anziché crescere... :(

Ma lo stai tenendo a 30 gradi?,mi sembra impossibile!!!,cmq.mettici uno yogurt da 125 grammi,e rimettilo al caldo fino a domani.Osvy.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1264
Iscritto il: 26 dic 2012, 17:32
Località: San Giovanni in Persiceto (BO)

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da klingklang 17 feb 2013, 19:23
L'ho tenuto in forno con luce accesa per qualche ora, poi ho avuto bisogno del forno e l'ho tirato fuori... adesso l'ho rimesso dentro (con yogurt), comunque nessun segno di crescita né prima né dopo
Enrico, "Il volto pigro della panificazione casalinga"
Perché fare una pagnotta non deve per forza diventare un calvario!

Fornetto G3F Pizza Express "Napoli" M5+
Impastatrice Bosch MUM 54240

=========================================
Definizioni, sigle, guide, trucchi, ricette: WikiForno
=========================================
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9591
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: LNL DI OSVY.PROCEDIMENTO DALLA NASCITA

Avatar utente
da Osvy 17 feb 2013, 22:10
klingklang ha scritto:L'ho tenuto in forno con luce accesa per qualche ora, poi ho avuto bisogno del forno e l'ho tirato fuori... adesso l'ho rimesso dentro (con yogurt), comunque nessun segno di crescita né prima né dopo

Lascialo al tiepido e non aver fretta,vedrai che prima o poi si risveglierà.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a
cron