CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da Osvy 07 mar 2013, 7:56
Il casatiello,una ciambella rustica,con ritagli di salumi,ed uova sode,che si fà a Pasqua,in tutte le case napoletane.
Ricetta,molto povera che da la possibilità,di riciclare tutti gli avanzi finali od iniziali dei vari salumi,ottimo sarà,anche il gambuccio del prosciutto.
RICETTA:
KG.1 di pasta di pane,(ottima sarà,quella di riporto).
gr.100,strutto di maiale.
gr.10 LBF
1 pizzico di pepe.
Impastare il tutto,ottenendo una pasta morbida,poi alla fine aggiungere,come si fà con la frutta dei panettoni,gr.200,di salumi vari,tagliati in cubetti,fatto ciò,dividere in 2 ciambelle,e deporle,negli stampi dei ciambelloni,incidere con un taglierino,3-4 ferite,nella pasta ed immergervi 1 uovo fresco a ferita,poi fare dei bastoncini di pasta,tipo grissino,e porne 2 a croce sull'uovo,x far sì che lo tenga fermo,lasciar lievitare x circa 1 ora,ed infornare a 200° circa,x 35-45 minuti,e buon appetito da Osvy.N.B. Nella rubrica della pasticceria,troverete,il Casatiello di Avellino,versione dolce di questo.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 401
Iscritto il: 09 feb 2013, 9:57

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da johnnymanetta 27 mar 2013, 15:18
Osvy ho preparato il casatiello con la tua ricetta e vorrei cuocerlo nel pizzaparty......potete aiutarmi su come fare per la cottura?
Io avevo pensato di fare così:
A forno spento con temperatura di 200 gradi inforno nella teglia e chiudendo la valvola nello scarico. Poi devo togliere la teglia a metà cottura e lasciarlo cuocere senza? E poi quando lo inforno con la teglia devo mettere una griglia sopra i mattoni? un abbraccio.


Giovanni.
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da Osvy 27 mar 2013, 20:09
"00° vanno bene,a valvola chiusa che a metà cottura aprirai x asciugarlo,lo finisci a cuocere in teglia,salvo se controllandolo sotto a metà cottura,non fosse troppo crudo,nessuna griglia.Stasera metto le foto del mio,fatto oggi.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da Osvy 27 mar 2013, 20:57
Eccolo.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1295
Iscritto il: 13 dic 2012, 14:36
Località: Svizzera

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da RomyVeg 27 mar 2013, 21:09
mmmh... vedo che dalla tua produzione, a Pasqua sarete "pochini" a casa tua!! :D :D
Visita il mio blog di Veg Cucina!!
http://cucinaveg.blogspot.it/
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 401
Iscritto il: 09 feb 2013, 9:57

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da johnnymanetta 27 mar 2013, 21:24
Mamma quanta bella roba.....complimentissimi, anche io ho sfornato proprio ora, domani posto le foto.
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da Osvy 27 mar 2013, 22:43
RomyVeg ha scritto:mmmh... vedo che dalla tua produzione, a Pasqua sarete "pochini" a casa tua!! :D :D

Ma va,è Patry che le porta in ufficio,x i colleghi + stretti,poi la mamma,la zia,l'amico,insomma a casa ne rimarranno un paio se andrà bene.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1295
Iscritto il: 13 dic 2012, 14:36
Località: Svizzera

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da RomyVeg 27 mar 2013, 23:04
hihih :D ah ecco, già vi immaginavo in 30 a casa tua per Pasqua :D
Visita il mio blog di Veg Cucina!!
http://cucinaveg.blogspot.it/
Avatar utente
Offline
L3
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 dic 2012, 22:59

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da mastanto 28 mar 2013, 0:08
Azz Osvà, sembra che hai il panificio in casa :D
Solo gli stupidi non cambiano idea!
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: CASATIELLO NAPOLETANO DI OSVY

Avatar utente
da Osvy 28 mar 2013, 7:49
RomyVeg ha scritto:hihih :D ah ecco, già vi immaginavo in 30 a casa tua per Pasqua :D

Noooo,a Pasqua,andiamo fuori,ma a Pasquetta,siamo solo 25,vabbè,con scott,26.
Poverettoooooo,è? Immagine
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a