Impasto per tigelle con LBF?

Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 145
Iscritto il: 08 gen 2014, 10:36
Località: Minerbio

Impasto per tigelle con LBF?

Avatar utente
da Enricomin 29 lug 2015, 19:37
Ciao a tutti!
Domani vorrei fare un po' di tigelle da cuocere a cena, per cui chiedo se qualcuno ha sperimentato o conosce una ricetta per l'impasto e relativo procedimento.
Vorrei fare il primo impasto in prima mattinata, lasciarlo fino al raddoppio poi reimpastarlo e...ecco, anche qui dubbi: stendo con mattarello e staglio con bicchiere i dischetti poi cuocio subito? O dovrebbero fare un po' di appretto prima?
Oppure si fanno palline tipo pizza, appretto, schiaccio a disco e cuocio? Nel caso, peso per pallina di una tipica tigella?
Insomma, non ho le idee chiare per parecchi versi!
Grazie ed attendo consigli!
Enrico.
L3
Messaggi: 321
Iscritto il: 17 dic 2012, 12:51
Località: Alba

Re: Impasto per tigelle con LBF?

da Galla Placidia 30 lug 2015, 15:52
Ciao Enrico.
Io di solito le faccio con il mio lievito madre, ma se vuoi farle con LBF tieni le stesse dosi che usi per la pizza. Io impasto, riposo al raddoppio, quindi stendo con il mattarello, formo i dischetti con un bicchiere e li lascio ancora lievitare un po' (circa 3 ore con il lievito madre... per te basterà meno).
Maddy
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 145
Iscritto il: 08 gen 2014, 10:36
Località: Minerbio

Re: Impasto per tigelle con LBF?

Avatar utente
da Enricomin 01 ago 2015, 11:40
Ciao Maddy,
grazie per la dritta!
Alla fine ho seguito una ricetta base da Giallozafferano, con qualche modifica ed il risultato è stato ottimo. Leggerissime e buone anche già fredde.
Congelate alla fine quelle avanzate sono state perfette una volta riscaldate direttamente con la tigelliera.
In pratica è un impasto pizza/pane ben condito e la cottura in tigelliera, a mio avviso, mostra un volto nuovo ancora nella meraviglia degli impasti!
Riporto ricetta modificata e procedimento compresi problemi causa tempo che, magari involontariamente, hanno aiutato:

Farina 00 qualunque 600g
Semola rimacinata 150g
Latte 300g
Acqua 200g
LBF 7g
Sale 10g
Un cucchiaino di Malto di mais o orzo
EVO 60g

Impasto con le accortezze del caso e lascio fuori un paio di ore, poi frigo per 8 ore. Nel mio caso, dopo 5 ore ero già triplicato non ostante il frigo, allora ho prelevato l'impasto, rilavorato e rimesso in frigo.
Dopo un paio di ore ancora prelevo l'impasto, lo divido in parti e faccio sfoglia da circa 5mm di spessore coppando le tigelle a 8cm (meglio forse stare a 8,5...ma non l'avevo).
Metto le tigelle nei contenitori per i panielli pizza ed aspetto ancora.
Dopo un'oretta inizio a cuocere che i dischetti sono già belli cresciuti, a fiamma bassa, per 3/4 minuti per lato in tigelliera, finchè non dorano; poi metto in canovaccio al tiepido.
Sarà stata la lavorazione multipla, sarà stato che metà della lievitazione i dischetti l'hanno fatta a temp. ambiente sarà stata la luna ma...erano leggerissime da mangiare, molto più di quelle che trovo solitamente in giro. Piaciute a famiglia ed amico presente per cena.
Io le consiglio, magari sbirciando il menu di Dispensa Emilia per sperimentare un po' di farciture possibili.

Immagine
Immagine


Enrico.
Messaggi: 10
Iscritto il: 27 ago 2015, 14:58
Località: Napoli citta

Re: Impasto per tigelle con LBF?

da Mery 29 ago 2015, 20:28
Ciao sono Mery sono molto interessata alla tua tigelliera, dove si acquista.? Grazie comunque sono belle bravo.... Anche io le faccio con il lbf, ciao mery
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a