temperature

Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

temperature

Avatar utente
da Blugreen65 23 giu 2014, 6:49
Fabio, volevo sapere se il fatto che le temperature sono alte influisce sull'attività di fermentazione, la kolsch che dopo una settimana ho filtrato aveva già raggiunto la densità finale, ora dopo 14 giorni ancora ha attività, e credo che massimo mercoledì imbottiglio, stessa cosa per quella degli amici che ho già imbottigliato, ma che purtroppo non ha raggiunto la densità sperata ma è rimasta stabile a 1026 anzichè 1010, ora vedrò se ho prodotto dei proiettili calibro 33. :think:
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1047
Iscritto il: 22 ott 2013, 21:08
Località: Roma

Re: temperature

Avatar utente
da Armando72 23 giu 2014, 13:17
Per non rischiare...con il calibro 33...

Immagine

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
L'intelligenza è una dote, la pazzia un dono
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: temperature

Avatar utente
da Osvy 24 giu 2014, 7:03
Armando72 ha scritto:Per non rischiare...con il calibro 33...

Immagine

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Ahahaahhahahahahahha,IMMENSO ARMANDOOOOOO.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 121
Iscritto il: 18 giu 2014, 12:38
Località: Roma

Re: temperature

Avatar utente
da woodenleg69 25 giu 2014, 16:16
Ciao Fabio, mi intrometto sperando di aiutare :) la temperatura esterna influenza fortemente il tempo di fermentazione ed anche il sapore e gli aromi delle birre. più è alta più velocemente fermenta. ma è buona regola per alte fermentazioni non superare i 24-25 gradi.

per imbottigliare bisogna misurare a distanza di 2-3 giorni la FG (gravità finale) se rimane stabile si può imbottigliare.

Nel tuo caso per capire meglio servono più informazioni come la OG (densità iniziale) il tipo di lievito usato e le temperature di fermentazioni (la ricetta sarebbe il max)

In ogni caso imbottigliare con 1026 lo vedo a rischio, ma molto dipende dall OG da cui sei partito. Consiglio in ogni caso di usare una quantitativo di zucchero per il priming più baso 4-5 gr/l al max
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: temperature

Avatar utente
da Blugreen65 25 giu 2014, 17:00
Bene Woodenleg69, allora come Armando e come ho ipotizzato io che ho ironicamente detto che ho preparato proiettili del calibro 33, l'elmetto è d'obbligo, nella speranza di non uccidere nessuno appena attacco etichette la prossima settimana le 37 munizioni che ho preparato vado a riporle nel luogo più fresco che ho :mrgreen: :violence-rocket:
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 121
Iscritto il: 18 giu 2014, 12:38
Località: Roma

Re: temperature

Avatar utente
da woodenleg69 25 giu 2014, 17:57
:)
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: temperature

Avatar utente
da Osvy 26 giu 2014, 5:48
Blugreen65 ha scritto:Bene Woodenleg69, allora come Armando e come ho ipotizzato io che ho ironicamente detto che ho preparato proiettili del calibro 33, l'elmetto è d'obbligo, nella speranza di non uccidere nessuno appena attacco etichette la prossima settimana le 37 munizioni che ho preparato vado a riporle nel luogo più fresco che ho :mrgreen: :violence-rocket:


ACCCCCCCCCC,ma ditemi,poi stà cosa si calma,oppure rimarranno sempre proiettili?.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 121
Iscritto il: 18 giu 2014, 12:38
Località: Roma

Re: temperature

Avatar utente
da woodenleg69 26 giu 2014, 14:16
non si calma..le bottiglie rimarranno sempre in pressione e se la temperatura sale esplodono.. (a me è successo per un errore simile per una cassa di APA)....ma speriamo non sia questo il caso..se mi dici la densità post boil (OG) ed il nome del lievito usato, nonche quanti gr di zucchero hai usato per bottiglia posso capire meglio. In ogni caso dopo due settimane se apri una bottiglia capisci subito se hai il problema o meno, considerndo la la rifermentazione in bottiglia si conclude (per alte fermentazioni) in due settimane.

Nel caso l'errore non sia troppo grosso (lo spero) si risolve conservando le bottiglie in un luogo fresco, prima di berle in congelatore per 1 -2 ore, poi si stappano e si lasciano un po sgasare (1 oretta) e quindi si bevono.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: temperature

Avatar utente
da Blugreen65 26 giu 2014, 16:09
woodenleg69 ha scritto:se mi dici la densità post boil (OG) ed il nome del lievito usato, nonche quanti gr di zucchero hai usato per bottiglia posso capire meglio. In ogni caso dopo due settimane se apri una bottiglia capisci subito se hai il problema o meno, considerando la la rifermentazione in bottiglia si conclude (per alte fermentazioni) in due settimane.

Nel caso l'errore non sia troppo grosso (lo spero) si risolve conservando le bottiglie in un luogo fresco, prima di berle in congelatore per 1 -2 ore, poi si stappano e si lasciano un po sgasare (1 oretta) e quindi si bevono.

la Birra in questione è una Diabolo della brewferm modificata ricetta che mi ha consigliato un amico, cotta doppia questi gli ingredienti
18 litri di acqua Lete
2 malto diabolo della brewferm
malto liquido 3 kg ambrato non luppolato
240 grammi di Muntons SprayMalt Light per il priming in 1 litri di acqua ad imbottigliamento
CARATTERISTICHE: O.G. 1076 F.G. 1026

Purtroppo il lievito non so dirti quale sia comunque dose doppia contenuta nel barattolo della Diabolo, il tutto in un'unica cotta e lasciata in 1 solo fermentatore, dopo una settimana filtraggio (densità 1026) e come ho scritto sopra dopo ulteriori 2 settimane ho imbottigliato ad FG 1026 anzichè i 1010 previsti.
Spero di essere stato esauriente. :think:
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L2
Messaggi: 121
Iscritto il: 18 giu 2014, 12:38
Località: Roma

temperature

Avatar utente
da woodenleg69 26 giu 2014, 19:43
Bene, partendo da 1076 la cosa ci può stare.. Anche perche dopo il travaso ed altre due settimane di fermentazione non vedo cosa possa aver lasciato il lievito. Hai fatto una belga di quelle toste. Non conosco il potere zuccherino dello spray malt. Per 18 litri io uso 120 gr di zucchero al max. Pero la prova del nove e' aprire un bottiglia dopo circa un mese dall'imbottigliamento.
Ti faccio notare che hai di fatto sostituito lo zucchero previsto nella ricetta,1kg, con il triplo dell'estratto. Quest'ultimo ha un potere fermentativo inferiore allo zucchero e contribuisce di fatto ad aumentare il corpo e quindi la fg che non potra essere quella della confezione ma sicuramente superiore.

Sarà sicuramente uno spettacolo!!


Woodenleg69
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a