impressioni della birra degli amici

Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Blugreen65 20 set 2014, 14:19
Allora aggiornamento di stato, ho stappato fin'ora 3 bottiglie degli amici, la prima troppo acerba risale a circa 2 mesi fa, la seconda 2 settimane fa ed era sicuramente infettata, forse la bottiglia non ben risciacquata, la terza ieri.
Ora non so bene cosa doveva venire fuori, ma credo che sia ancora immatura, se non altro il sapore era diverso da quella infattata e ciò mi fa ben sperare che almeno qualche bottiglia sia degna di essere bevuta e che non tutte finiscano nel lavandino. :think: :roll: :obscene-drinkingcheers:
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L7
Messaggi: 9589
Iscritto il: 13 dic 2012, 13:49
Località: Roma Aurelia

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Osvy 21 set 2014, 10:25
Novità???,sono curioso di sapere se l'infezione,riguarda una sola bottiglia,oppure è estesa a tutta la cotta,a me è accaduto con la rossa,dopo aver saputo da Fabio,che non sarebbe stata nociva,l'hò regalata al marito della tata,(rumeno),e dopo averla bevuta tutta,non solo è ancora VIVO,ma non perde occasione di chiedermene altraaaaa.Ahahahhaha.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile

I miei difetti forse allontaneranno diverse persone,ma almeno so che chi resta al mio fianco,mi apprezza per quello che sono.
OSVY.
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Blugreen65 21 set 2014, 13:21
volevo aspettare il consiglio di Ives l'ideatore di questa ricetta e di incominciarla a bere da ottobre, ora per la cacio&pepe ne porterò qualche bottiglia e sentiremo anche il parere di Fabio e il vostro.
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
L5
Messaggi: 2338
Iscritto il: 15 dic 2012, 15:47
Località: Roma

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Fabio Mangiafuoco 23 set 2014, 12:02
Ciao Luca, purtroppo in questo periodo sono completamente fuori dal giro e non so esattamente che birra hai fatto, cmq a parte quella infettata, se la senti ancora immatura, poco saporita, allunga i tempi di maturazione e vedrai che le cose cambieranno.
Probabilmente qualcosa non è filato liscio al 100%, ma questo non significa che la birra sia da buttare, ci metterà un po' più tempo, ma alla fine recupererà.

Ricordi la mia Bohemian Dunkel a Luglio? Sembrava annacquata eppure erano passati quasi tre mesi dall'imbottigliamento. L'Imperial Stout dopo sei mesi ancora non valeva una cicca! Devi sentire cosa erano diventate dopo un altro mese e mezzo! (prima che i miei amici me le scolassero tutte!!!)
Dai tempo al tempo e vedrai che raccoglierai i tuoi frutti.

Fabio
Motto della casa: Pane, pizza o birra. Basta che contenga lievito!!!
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Blugreen65 23 set 2014, 14:45
A parte quella da buttare nel lavandino, anche oggi in ufficio ne ho assaggiate 2 una mia e una di Gianluca il mio collega, stessa cotta solo stoccata in due luoghi diversi, ora le due bevute oggi sono molto simili, come potrebbero essere diverse? la mia più gasata ma il sapore lo stesso, il priming questa volta l'ho fatto io per tutte e due in quanto questa era la cotta consigliata dal mio amico Ives da qui il nome della birra degli amici, è una Diabolo modificata con aggiunta di estratto di malto non luppolato e per il priming lo spraymalt, messo secondo la temperatura di fermentazione e gli altri parametri secondo una tabella che ora non sto a riportare in quanto non è di facile reperimento .....
Ora se sia infetta oppure no non so dirlo so solo che come retrogusto è leggermente asprigna, ma comunque bevibile, per la cacio&pepe ne porto alcune bottiglie e te la farò assaggiare e poi mi dirai.
Per il resto aspetto, come mi aveva consigliato anche Ives più tempo per maturare, l'ho fatta a maggio inoltrato aspetterò ancora.
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L4
Messaggi: 698
Iscritto il: 01 lug 2014, 9:44
Località: Albano Laziale

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da asimmetrico 23 set 2014, 15:11
Blugreen65 ha scritto:Allora aggiornamento di stato, ho stappato fin'ora 3 bottiglie degli amici, la prima troppo acerba risale a circa 2 mesi fa, la seconda 2 settimane fa ed era sicuramente infettata, forse la bottiglia non ben risciacquata, la terza ieri.
Ora non so bene cosa doveva venire fuori, ma credo che sia ancora immatura, se non altro il sapore era diverso da quella infattata e ciò mi fa ben sperare che almeno qualche bottiglia sia degna di essere bevuta e che non tutte finiscano nel lavandino. :think: :roll: :obscene-drinkingcheers:


Accipicchia, immatura dopo 2 mesi. Che gradazione è?

Per le bottiglie, come ti capisco. Alla fine sono arrivato ad una procedura di trattamento delle bottiglie che mi garantisce (quasi) di evitare questo problema.
Forse dovrei aggiungerla alle pillole.
Io faccio così:

Appena bevute le birre le sciacquo bene (senza che si secchi il sedimento o le pareti) con acqua. Una volta asciutte le tappo con un quadrato di pellicola per alimenti e le ripongo.
Quando imbottiglio preparo nel fermentatore che userò per il priming una soluzione di acqua e ipoclorito di sodio (un cucchiaio per ogni 5 lt di acqua) e riempio tutte le bottiglie (così si sanitizza anche il fermetatore).
Svuoto le bottiglie e le metto a scolare (senza risciacquarle). Dopo una mezz'ora (o quando mi ricordo) prendo l'avvinatore e lo riempio con una soluzione di acqua e Chemipro OXI e sciacquo velocemente tutte le bottiglie (per togliere eventuali residui di cloro) e le metto a scolare prima di imbottigliare (subito dopo).

Sembra complicato ma in realtà è abbastanza veloce. Prima usavo solo la parte con l'avvinatore. Quello che succedeva era che se c'era una bottiglia lavata male con un pò di residuo secco non me ne accorgevo e oltre a infettare la birra nella bottiglia mi contaminava la soluzione usata per la sanitizzazione e quindi contaminava anche le altre bottiglie.
Con il riempimento delle bottiglie, l'eventuale residuo si sciogie almeno parzialmente e me ne accorgo quando la svuoto. Inoltre come sanitizza il cloro non sanitizza nulla (opinione strettamente personale).

La soluzione di Chemipro oxi avanzata (ne preparo un litro e ne uso 2/3 nell'avvinatore) la metto in una ciotola dove immergo i tappi corona prima dell'imbottigliamento.

Magari ho detto delle banalità, magari no.

Voi come fate?

Al
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1742
Iscritto il: 15 apr 2013, 13:46
Località: Pesaro

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Blugreen65 23 set 2014, 17:49
la precisazione della birra in questione ecco la ricetta
La Birra di Ives Cotta del 28/05/2014 imbottigliata il 20/06/2014
(ricetta di Ives Guidi)
Per produrre 10 litri di birra
INGREDIENTI:
9 litri di acqua Lete
malto diabolo della brewferm
malto liquido 1.5 kg ambrato non luppolato
120 grammi di Muntons SprayMalt Light per il priming in 0,5 litri di acqua
CARATTERISTICHE: O.G. 1072 F.G. 1026 amaro IBU 1 3 % vo l. 6,
Metodo di preparazione:
2 giorni prima della cotta prepara del ghiaccio con acqua di bottiglia in 6 bottiglie
da 2 litri di capacità riempite a metà per complessivi 3 litri di acqua
1. Versare 6 litri di acqua in una pentola di acqua e quando è calda sciogliere il
Malto non luppolato e il malto Diabolo Brewferm, portare a bollore portare a
bollore,
2. versare i 3 litri di ghiaccio nel mosto e mescolare per raffreddare a 24°
3. trasferire il mosto nel fermentatore e inoculare il lievito, agitare con la spatola e
chiudere il fermentatore con gorgogliatore.
4. Lasciare in attività per almeno 1 settimana, A fine attività procedere con
misurazione densità, se ti piace torbida non la filtri, altrimenti filtri a 50 micron e
lasci altri 5 giorni in fermentatore secondario.
5. A densità di 1010, preparare lo spray malt in soluzione e raggiunta la
temperatura ambiente mescoli e imbottigli. 2 settimane in posizione verticale al
buio e maturazione almeno altre 6 settimane.
Blugreen65 Luca "il Boccalone"
Impastatrice Miciotta3 Vorwerk bimby Tm31
farine Mulino Padano - Rieper - Spadoni commerciale
LNL LBF
Pirometro -50 +700
FAL Gabellini - Elettrico Whirlpool

Spillatrice Artide e Birra Artigianale del Boccalone
Avatar utente
Offline
L4
Messaggi: 698
Iscritto il: 01 lug 2014, 9:44
Località: Albano Laziale

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da asimmetrico 24 set 2014, 6:22
Buona, siamo quasi a lovelli di barley wine. Devi dargli il tempo di strutturarsi. Io avrei aggiunto anche altro luppolo.
Tra 4 - 5 mesi ne riparliamo.

Al
L5
Messaggi: 2338
Iscritto il: 15 dic 2012, 15:47
Località: Roma

Re: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Fabio Mangiafuoco 24 set 2014, 10:23
Acqua Lete???
E perché? A naso direi mai e poi mai, ma se Al non ha detto nulla mi fido, però mi piacerebbe conoscere la motivazione di tale scelta...

Grazie

Fabio
Motto della casa: Pane, pizza o birra. Basta che contenga lievito!!!
Avatar utente
Offline
L5
Messaggi: 1047
Iscritto il: 22 ott 2013, 21:08
Località: Roma

Re: R: impressioni della birra degli amici

Avatar utente
da Armando72 24 set 2014, 10:37
Acqua Lete..perché visto che la birra è degli amici, invitiamo anche la particella che smetterà di dire..'perché qui non c'è nessuno!'

Dopo la scemenza del millennio... Potete linciarmi, vi autorizzo!!
L'intelligenza è una dote, la pazzia un dono
Visualizza ultimi messaggi: Ordina per

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Vai a
cron